Testina di maiale in gelatina

Ingredienti

  • una testa di maiale (privata del cervello, lingua, muso ed orecchie),
  • un peperoncino rosso calabrese,
  • alloro,
  • aglio,
  • aceto di vino,
  • sale

Procedura

Pulite accuratamente la testina, raschiatela e lavatela bene; ponetela in un pentolone, coperta di acqua, salate e lasciate cuocere fintantoché la carne si staccherà dalle ossa. Togliete dal fuoco e disossate, tagliando quindi la carne a pezzetti; filtrate il brodo e aggiungete l’aceto nella proporzione di una parte di aceto per due parti di brodo. Versate il composto in un recipiente e rimettete al fuoco con l’aggiunta del peperoncino, qualche spicchio d’aglio, foglie di alloro e sale. Portate ad ebollizione ed unite la carne. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare fino a che si formerà una gelatina compatta. È pietanza di lunga conservazione se mantenuta in luogo fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *