Pesce spada arrosto con salsa alle arance piccante Lazzaris

Immagine

La carne del pesce spada è molto pregiata, ricca di proteine e povere di grassi, assieme alle verdure è molto indicato nelle diete, di colore bianco rosea e dal sapore caratteristico, nella nostra ricetta dobbiamo reperirlo in tranci, il suo odore deve essere delicato e gradevole non troppo forte, mentre la polpa deve essere compatta e leggermente rosata ma non gialla. Io consiglio di prenderlo fresco dove tralatro è possibile verificare se si tratta realmente di un pesce spada o di qualche altro pesce dalla stessa taglia come lo squalo, basta vedere la testa, inoltre premendo sulla carne l’impronta del dito non deve rimanere altrimenti significa che non è proprio fresco. Per quanto riguardano i tranci commercializzati, è possibile vedere la carne ai lati della vertebra che devono presentare delle striature incrociate a forma di “X”.
L’abbinamento che propongo è la salsa alle arance piccante della Lazzaris che serve a dare un tocco di gusto in più alla mia ricetta che potete reperirla sul sito di vendita on line della Lazzaris. Continua a leggere

Fave fresche con guanciale

Immagine

La fava cresce negli ambienti con temperature fresche e nelle regioni temperate come in Calabria, è un legume in quanto appartiene alla famiglia delle Leguminose. Questo legume può essere mangiato crudo senza la necessità di cuocerlo, figuratevi che già veniva mangiato prima del 3000 a.C. ed inoltre sono state trovate tracce e documenti che attestano il suo consumo in molte antiche civiltà, per rimanere in tema Calabria, pensate che Pitagora ne proibiva il consumo ai suoi discepoli per via delle macchie nere che riportava questo legume, simbolo infernale, della presenza delle anime dei morti. Continua a leggere