“Pasta e cucuzza” Pasta e zucca

Immagine

Ingredienti

  • 400gr di zucca gialla,
  • 350gr di bucatini,
  • 300gr di pomodori maturi,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 foglia di alloro (se possibile fresca),
  • 1/2 bicchiere di olio d’oliva,
  • 5 cucchiaiate di ricotta affumicata grattugiata,
  • pepe rosso piccante in polvere,
  • sale

Procedura

Dopo aver tolto la scorza alla zucca tagliatela a fettine piccole e sottili. Ponete sul fuoco in un largo tegame tutto l’olio e gli spicchi d’aglio schiacciati e lasciateli rosolare sino a che si saranno coloriti, allora levateli e buttateli. Mettete nel recipiente la zucca e la foglia di alloro, mescolate e lasciatela cuocere lentamente mescolandola spesso.
Lessate la pasta. Subito dopo aver posto sul fuoco l’acqua salata destinata a lessarla pelate i pomodori e, dopo aver tolto i semi, tagliuzzateli e uniteli alla zucca, salate, pepate molto, mescolate e terminate di cuocere. Scolate la pasta ormai cotta, versatela in una ciotola, amalgamatevi l’intingolo e la ricotta e servite.

Olive schiacciate

Immagine

Ingredienti

  • olive verdi,
  • aglio,
  • peperoncino rosso piccante,
  • sale grosso,
  • olio vergine d’oliva.

Procedura

Prendete olive verdi e dure, schiacciatele con un sasso (meglio col batticarne) per romperne i noccioli, togliendone però con molta cura tutti i frammenti. Tenete la polpa delle olive in salamoia per alcuni giorni, ricoperta con un piatto capovolto e pressata con un peso. Lessate leggermente le olive, conditele con l’aglio e il peperoncino rosso in pezzetti e conservatele in barattoli ricoperte d’olio.

Alici col pepe nero

Immagine

Ingredienti

  • alici,
  • sale,
  • pepe

Procedura

Fate attenzione a non eccedere col sale per non rischiare di avere poi alici salatissime. Collocatevi un disco di legno dello spessore di un paio di centimetri e di diametro inferiore a quello dell’apertura del vaso, e sopra il disco posare, per far peso, un sasso circolare. Ponete in luogo fresco e controllate di tanto intanto che le alici siano in superficie ben umide per il sale che vi si è completamente disciolto. Se asciutte, versatevi una salamoia che preparerete sciogliendo sale in acqua nella proporzione di 100 grammi di sale per ogni litro d’acqua, facendo sterilizzare con ebollizione e facendo raffreddare del tutto prima di versare sulle alici. Fate stagionare almeno per 3-4 mesi.