Pasta ccu pisci Pasta con pesci

Immagine

Ingredienti

  • 500gr. Di pasta lunga(vermicelli, spaghetti, bucatini),
  • 10 acciughe sott’olio o in salamoia,
  • un bicchiere di olio d’oliva,
  • 5 cucchiai di pangrattato,
  • pepe nero, o se piace peperoncino piccante macinato.

Procedura

Lava e togli la lisca alle alici, mettile in una padellina dove avrai già riscaldato l’olio. Falle soffriggere per pochi minuti a fuoco debole, schiacciandole bene con una forchetta, per scioglierle nell’olio.
In un altro tegamino fai friggere con un po’ di olio il pangrattato, mescolandolo ed evitando di bruciarlo: deve solo indorarsi.
Lessa al dente la pasta, scolala e versaci su il pangrattato fritto e la soletta di alici. Amalgama bene.
Aggiungi il pepe rosso o nero e servi caldissimo.
Al posto del pepe puoi usare l’ ”olio santo”.

Usanze
Era uno dei primi delle cene delle vigilie, soprattutto di Natale

Turdilli. Dolci natalizi a forma di gnocchi

Immagine

Ingredienti

  • ½ litro di vino,
  • ½ litro di olio d’oliva,
  • un pizzico di sale,
  • pochissimo zucchero,
  • 1 bustina di lievito,
  • farina quanto basta,
  • miele,
  • un coctail di liquori aromatici.

Procedura

Prendere la farina e farvi una fonte,nella quale versare tutti gli ingredienti indicati, tranne l’olio. Mescolare per bene e formare un impasto ben amalgamato. Preparare i turdilli a forma di grandi gnocchi, versarli nell’olio bollente e friggere finchè non siano ben dorati. Levarli, immergerli nel miele e levarli di nuovo per il consumo.

Torroncini al cioccolato

Immagine

Ingredienti

  • 250gr di mandorle sbucciate,
  • 50gr di pistacchi a piacere,
  • 150gr di zucchero,
  • 100gr di miele,
  • 1 arancia,
  • 1 limone,
  • 1 mandarino,
  • 2 quadrati di cioccolato fondente

Procedura

Spellate le mandorle e i pistacchi dopo averl i messi in acqua bo1lente per qualche minuto. Metteteli a temperatura moderata in forno e fateli asciugare senza che prendano colore. Una volta freddi, spezzettateli minutamente con un coltello. Lavate bene i limoni, asciugateli e grattugiatene la buccia, tagliateli e spremete il succo. Raccogliete l’albume in una scodella, salatelo leggermente e montatelo a neve.
In una pentola a fuoco basso sciogliete lo zucchero con il miele fino a quando, facendone cadere un poco in acqua fredda, non solidifica e torna a galla.
A questo punto levatelo dal fuoco e versateci dentro le mandorle ed i pistacchi, le bucce degli agrumi grattugiate e l’albume montato a neve. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti si amalgamano bene: continuate fino a quando tutto il composto non sarà tiepido. In un recipiente sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. Con un cucchiaio dividete il composto di mandorle in porzioni possibilmente uguali, poi con le mani
bagnate nel succo degli agrumi formate dei bastoncini o delle palline, affondatele nel cioccolato fuso e metteteli ad asciugare su di un foglio di carta oleata o meglio su una griglia per torte.
Appena i torroncini sono completamente freddi e il ciocco lato torna alla sua iniziale consistenza, metteteli dentro le cartine plissettate e serviteli.