Lombata di agnello tre Marie

Immagine

Ingredienti

(ingredienti per 4 persone):

  • 1,2K, di lombata di agnello da latte,
  • 400gr di filetto di maiale,
  • 10 pistacchi mondati,
  • 1dl di olio extra-vergine di oliva,
  • una cipolla,
  • una carota,
  • 200g di piccoli fagioli bianchi lessati (cannellini),
  • 100g di rucoletta mondata e sminuzzata finemente,
  • sale e pepe di mulinello

Procedura

Sgrassare e disossare la lombata, spianarla mettendo la parte interna verso l’alto, salarla e peparla. Steccare il filetto di maiale con i pistacchi, salarlo e adagiarlo sull’agnello. Arrotolare quindi la lombata introno al filetto, iniziando dalla parte dorsale, procedendo con cura per fare aderire le carni. Salare anche l’esterno del rotolo. Legarlo con uno spago da cucina ad intervalli regolare e, dopo averlo unto con l’olio, adagiarlo su una teglia con la cipolla e la carota. Mettere la teglia in forno già caldo a 220° per i primi 15 minuti, ridurre quindi il calore a 170° e proseguire la cottura per 60 minuti circa, rigirando l’arrosto ogni tanto; togliere dal forno e lasciare raffreddare.
Tagliare a fette, disporle sui piatti e guarnire con piccoli fagioli bianchi e rucoletta, insaporendo il tutto con olio extra-vergine di oliva e sale.

Spaghetti al sugo di triglia

Immagine

Ingredienti

  • 360g di spaghetti,
  • 500g di triglie,
  • ½ cipolla,
  • aglio,
  • 4 rametti di finocchio selvatico,
  • 20 pinoli,
  • 20 acini di uva passa,
  • olio,
  • prezzemolo,
  • 3 pomodori pelati,
  • ½ bicchiere di vino bianco,
  • pepe,
  • sale

Procedura

Mondate, lavate e tritate il prezzemolo insieme a uno spicchio d’aglio. Sfilettate le triglie e ponete teste e lische in un a casseruola con poco olio insieme al trito di aglio e prezzemolo.
Fate cuocere qualche minuto regolando di sale e aggiungendo poca acqua. Filtrate il liquido ottenuto e tenetelo da parte.
Tritate la cipolla, lo spicchio d’aglio rimasto, il finocchio, i pinoli, l’uva passa e fate imbiondire il trito in un tegame con qualche cucchiaiata d’olio.
Unitevi i filetti di triglia, lasciateli rosolare per qualche minuto e irrorateli con il vino. Fate evaporare a fuoco vivace e aggiungete i pomodori; regolate di sale e pepe, e unitevi dopo pochi minuti il liquido tenuto da parte.
Lasciate cuocere la salsa per 10 minuti. Lessate gli spaghetti; versateli nel tegame della salsa.
Fateli saltare, mescolando bene e serviteli ben caldi.