Pasta e patate

Ingredienti

  • 600gr di patate non farinose,
  • 300gr di ditalini o altra pasta corta,
  • 300gr di pomodori maturi,
  • 30gr di prezzemolo,
  • 1 cipolla di media misura,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1/2 bicchiere circa di olio d’oliva,
  • 4 cucchiaiate di formaggio pecorino,
  • sale

Procedura

Pelate i pomodori poi, dopo aver tolto i semi, tagliuzzateli, tagliate a fettine sottili la cipolla. Mondate, lavate il prezzemolo e assieme all’aglio tritatelo, fate rosolare in una capace casseruola (dovrà andarvi poi anche la pasta) la cipolla con tutto l’olio, poi unite il prezzemolo e, dopo un istante, i pomodori. Versate nel recipiente anche mezzo litro circa di acqua, salate poco, pepate, mescolate e fate alzare il bollore. Nel frattempo pelate le patate, lavatele e tagliatele a dadi, quindi unitele all’intingolo quando l’acqua avrà alzato il bollore. Ponete sul fuoco abbondante acqua salata che vi servirà per lessare la pasta. Quando alzerà il bollore mettetevela, mescolatela e lasciatela cuocere a fuoco piuttosto vivace mescolandola di tanto in tanto, ricordando di scolarla ancora molto al dente. Versatela subito nel recipiente contenente le patate, unite tutto il pecorino, mescolate e, senza smettere di mescolare, terminate di cuocerla.
Se necessario aggiungete qualche cucchiaiata della sua acqua di cottura. Servitela poi ben calda.

Se ti è piaciuto condividi!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *