Parmigiana di Melanzane

La parmigiana di melanzane è un piatto tipico del sud Italia anche se le sue origini potrebbero appartenere all’Emilia Romagna, ma resta comunque un piatto diffuso in tutta Italia che troviamo ovunque, come transetti di antipasto nei ristoranti, o come secondo piatto sulle nostre tavole.

L’abbinamento con un vino rosso forte locale casereccio è d’obbligo, ovviamente è tutto commisurato alle varianti e agli ingredienti usati, è possibile spaziare con un vino rosato se la variante ha una corposità meno complessa e più raffinata.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • 70 gr di parmigiano grattugiato
  • 40 gr di olio di oliva
  • 200 gr di mozzarella a fettine sottili
  • 300 gr di pomodori pelati e senza semi
  • 6 foglie di basilico pulite
  • mezza cipolla grande finemente tritata
  • abbondante olio per friggere
  • quanto basta di olio per la pirofila,
  • pepe nero
  • sale

Preparazione

Pulite le melanzane tagliatele nel senso della lunghezza ottenendo delle fette spesse 1 cm. Far colare l’acqua di vegetazione amara mettendole in una colapasta a strati con il sale e con un coperchio pressato sopra per circa 1 ora.
Terminato i tempo, lavarle con acqua corrente, asciugatele e infarinatele. Fate dorare nell’olio d’oliva le fette di melanzane uniformemente; fatele sgocciolare e ponetele su un foglio di carta assorbente tenendole in caldo e da parte.
In una casseruola con 30 gr di olio fate rosolare la cipolla tritata finemente per circa 5 minuti. Passate al passaverdure i pomodori e uniteli alla cipolla con sale e pepe; lasciate cuocere a fiamma moderata per 10 minuti, unite le foglie di basilico e lasciate sobbollire ancora per 5 minuti.

Ungete la pirofila con poco olio e fate un primo strato con le melanzane fritte, disponetevi sopra alcune fettine di mozzarella, cospargete con salsa di pomodoro, parmigiano grattugiato e pochissimo sale, ripetere l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con mozzarella, pomodoro e parmigiano.

Cospargete la superficie con un filo d’olio e passate la pirofila in forno a 180 °C per 15 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *