Frittuli

Ingredienti

  • cotenne,
  • orecchie e lardo di maiale,
  • alloro,
  • peperoncino piccante,
  • sale

Procedura

Prendete una buona quantità di cotenne fresche e qualche orecchio di maiale, puliteli, raschiateli, lavateli, asciugateli, tagliateli in pezzi e metteteli a cuocere in una capace pentola con lardo tagliato in cubetti, con qualche foglia di alloro e qualche peperoncino rosso piccante e un pò di sale, senza aggiungervi acqua. Quando i frittuli saranno quasi cotti, levateli dal grasso disponeteli in un vaso di creta, ricoprendoli con il lardo sciolto che avete passato dal colino. Lasciateli raffreddare, coprite il vaso con un foglio di carta oleato legato con spago e ponetelo in luogo fresco.
I frittuli si mantengono a lungo. Quando vorrete utilizzarli prendetene la quantità necessaria, fatene completare lentamente la cottura con un poco di acqua e unite fave, piselli o altre verdure, lasciando insaporire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *