Spezzatino di capra con patate

Immagine

Ingredienti

  • 800gr di carne di capra tenera,
  • 1 cipolla,
  • 500gr di pomodori,
  • 500gr. di patate,
  • 2 peperoncini piccanti,
  • olio d’oliva,
  • sale

Procedura

Tagliate la carne in pezzetti, tenetela in acqua e aceto per un paio d’ore, asciugatela e mettetela a rosolare in un ampio tegame di coccio con la cipolla affettata e l’olio. A metà cottura (un’ora e mezza circa) aggiungete i pomodori spezzettati, le patate tagliate a spicchi, i peperoncini in pezzetti e il sale. Fate continuare la cottura a calore moderato.

Polpette in agro-dolce

Immagine

Ingredienti

  • 200gr di carne di maiale tritata,
  • 200gr di carne di manzo tritata,
  • 2 uova,
  • pane raffermo,
  • prezzemolo tritato,
  • uno spicchio d’aglio,
  • 50gr di pecorino grattugiato,
  • sale,
  • pepe nero,
  • cipolla,
  • salsa di pomodoro,
  • olio vergine d’oliva,
  • 100gr di mandorle sbucciate

Procedura

Impastate la carne con le uova, il pane ammollato e ben strizzato, il prezzemolo e l’aglio tritati, il formaggio pecorino, il sale e il pepe pestato nel mortaio. Fatene delle polpette, friggetele, cospargetele di mosto cotto e poi di salsa di pomodoro che avrete preparato a parte con un soffritto d’olio e cipolla. Infilate infine in ogni polpetta delle listerelle di mandorla, che daranno l’idea di ricci di castagne. Lasciate insaporire per alcuni minuti prima di servire.

“Vrasiole” Involtini di carne

Immagine

Ingredienti

  • 1 chilo di fettine di polpa di maiale o di coscia di vitello,
  • 100gr. Di lardo di prosciutto,
  • scagliette di pecorino,
  • due spicchi di aglio,
  • abbondante prezzemolo,
  • tre cucchiaiate di strutto purissimo oppure olio di olive,
  • 500gr di pomodori pelati e passati ,
  • mezzo bicchiere di vino ,
  • sale,
  • pepe nero,
  • un rametto di basilico.

Procedura

Prepara un trito di lardo, aglio e prezzemolo, poi batti bene bene le fettine e metti al centro di ognuna di esse un cucchiaino del trito, una scaglietta di pecorino, un po’ di sale e di pepe nero.
Versa lo strutto nel recipiente di cottura, fallo sciogliere e soffriggici gli involtini, girandoli da tutti i lati.
Spruzzali di vino e dopo l’evaporazione aggiungi i pomodori passati al setaccio, il basilico, il sale e il pepe.
Lascia cuocere pian piano e , se la carne lo richiede, unisci dell’acqua bollente.
le patatine fritte sono il contorno di rito, ma anche un morbido purè di patate va benissimo.
Curiosità storica
Pare che questa ricetta l’abbiamo ereditata dai nostri avi Bruzi: i forti sapori vanno d’accordo col loro carattere fiero e volitivo…
Ogni domenica a Crotone c’è l’usanza tipica di preparare a pranzo le braciole di carne.