Torroncini al cioccolato

Immagine

Ingredienti

  • 250gr di mandorle sbucciate,
  • 50gr di pistacchi a piacere,
  • 150gr di zucchero,
  • 100gr di miele,
  • 1 arancia,
  • 1 limone,
  • 1 mandarino,
  • 2 quadrati di cioccolato fondente

Procedura

Spellate le mandorle e i pistacchi dopo averl i messi in acqua bo1lente per qualche minuto. Metteteli a temperatura moderata in forno e fateli asciugare senza che prendano colore. Una volta freddi, spezzettateli minutamente con un coltello. Lavate bene i limoni, asciugateli e grattugiatene la buccia, tagliateli e spremete il succo. Raccogliete l’albume in una scodella, salatelo leggermente e montatelo a neve.
In una pentola a fuoco basso sciogliete lo zucchero con il miele fino a quando, facendone cadere un poco in acqua fredda, non solidifica e torna a galla.
A questo punto levatelo dal fuoco e versateci dentro le mandorle ed i pistacchi, le bucce degli agrumi grattugiate e l’albume montato a neve. Mescolate in modo che tutti gli ingredienti si amalgamano bene: continuate fino a quando tutto il composto non sarà tiepido. In un recipiente sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. Con un cucchiaio dividete il composto di mandorle in porzioni possibilmente uguali, poi con le mani
bagnate nel succo degli agrumi formate dei bastoncini o delle palline, affondatele nel cioccolato fuso e metteteli ad asciugare su di un foglio di carta oleata o meglio su una griglia per torte.
Appena i torroncini sono completamente freddi e il ciocco lato torna alla sua iniziale consistenza, metteteli dentro le cartine plissettate e serviteli.

Zuppa di funghi

Immagine

Ingredienti

  • circa 1Kg di funghi freschi di diverse qualità,
  • 30gr di prezzemolo,
  • 30gr di strutto,
  • 50gr di pecorino grattugiato,
  • olio d’oliva,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 cipolla di media misura,
  • salsina di pomodoro,
  • 4 o 8 fette di pane casereccio,
  • pepe nero,
  • sale

Procedura

Mondate i funghi, lavateli, tagliateli a fettine, metteteli in uno scolapasta, spolverizzateli di sale e lasciateli stare così per circa tre ore, trascorso questo tempo tagliate a fettine sottilissime la cipo11a e schiacciate gli spicchi d’aglio, mettete il ricavato in una casseruola con lo strutto e l’olio. Lasciate rosolare su fuoco moderato sino a che la cipolla si sarà un poco appassita quindi bollite una cucchiaiata circa di salsina di pomodoro sciolta in un bicchiere d’acqua, mescolate, dopo un istante aggiungete i funghi che avrete lavato per togliere il sale in eccesso e circa un litro d’acqua, salate poco, pepate abbastanza e lasciate cuocere per circa venti minuti. Nel frattempo fate tostare nel forno le fette di pane e sistematele in una ciotola. Mondate, lavate e tritate il prezzemolo. Trascorso il tempo di cottura incorporate ai funghi il prezzemolo e il pecorino, versate tutto sulle fette di pane e servite ben caldo.

Pasta alla marinara

Immagine

Ingredienti

  • 400gr di tortiglioni,
  • paccheri o sedani,
  • 350gr di pomodori maturi,
  • 150gr di tonno sott’olio,
  • 30gr di prezzemolo,
  • 2 acciughe salate,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 peperoncino piccante,
  • 1/2 bicchiere d’olio d’oliva,
  • sale

Procedura

Pelate i pomodori poi, dopo aver tolto i semi, tritateli o tagliuzzateli. Ponete sul fuoco abbondante acqua salata che userete per lessare la pasta. Quando alzerà il bollore mettetevela, mescolatela e lasciatela cuocere a fuoco piuttosto vivace. Subito dopo aver posto sul fuoco l’acqua, lavate e diliscate le acciughe. Fate rosolare in una casseruolina tutto l’ olio e lo spicchio d’aglio schiacciato, poi unite le acciughe e, sempre mescolando, scioglietele, aggiungete il tonno sbriciolato(olio compreso), i pomodori e il peperoncino. Salate poco e lasciate cuocere a fuoco moderato. A metà cottura unite il prezzemolo tritato. Allorché la pasta sarà cotta scolatela, versatela in una ciotola, amalgamatevi l’intingolo e servitela.