Ciambelline con uva passa

Immagine

Le “cullurelle ccu ppassule”, dette tipicamente Ciambelline con uva passa, sono dei dolci tipici calabresi che si preparano per Pasqua assieme ai “pisaturi” e alle “cullure”.

Ingredienti

  • 1,5 Kg di fior di farina
  • 300 gr. di strutto
  • un bicchiere di olio di oliva
  • 3 dadi di lievito di birra
  • 4 o 5 uova
  • tre cucchiaini di semi di anice
  • un pizzico di sale

Per farcire: due chili e mezzo di uva sultanina.

Procedura

Tre o quattro giorni prima metti a bagno l’uva passa in abbondante acqua tiepida. Dopo alcune ore lavala ripetutamente, sino ad eliminare ogni traccia di terra.
Ricopri una larga cesta di vimini con un panno bianco e disponici l’uva ben scolata. Lasciala così asciugare al sole per i giorni seguenti, girandola di tanto in tanto delicatamente. Sarà pronta per questo uso, quando non sarà più umida, senza tuttavia essere troppo secca.
Solo allora puoi procedere a preparare le “cullurelle”, formando sull’asse di legno la fontana con la farina e spargendovi sopra un pugnetto di sale e non molti semi di anice.

Mandorlato

Immagine

Il mandorlato è un dolce tipico italiano che ha origini venete, nato in onore delle feste tradizionali natalizie e ha sembianze comuni al torrone, viene fatto con pochi ingredienti semplici dalla base di mandorle, zucchero e limone e in alcune ricette viene usato come variante il miele, perchè ogni paese che vai cambia la tradizione.