Sarde all’origano, Sarde arriganate o scattiate

Ingredienti:

  • Un chilo di sarde
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 foglie di alloro
  • un peperoncino piccante (“riavullicchie”)
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe rosso in polvere
  • origano

Procedura

Togli ai pesci la testa e le interiora, lavali e scolali bene. Metti sul fondo di una padella, possibilmente di ferro “(‘a frissura nivura”) sale e un pò di origano e sistemaci sopra le sarde ben strette fra loro e senza sovrapporle. Sulle sarde metterai l’aglio affettato, le foglie di alloro spezzettate, il peperoncino tagliuzzato, un peperone fresco affettato, un altro poco di sale e di origano.

Versaci sopra molto olio e, a metà cottura, del pepe rosso in polvere cuocili a fuoco vivace, e, quando si saranno arrosolate bene di sotto, girale, usando un piatto, come se fossero in frittata, e falle arrosolare dall’altro lato.
Dovranno essere croccanti.

Variante della ricetta Sarde all’origano

C’è chi usa mettere sulle sarde e sulle alici, che prepara come le sarde, un pò di aceto, all’inizio, insieme all’olio e non usa mettere le foglie di alloro, ne di peperoncino piccante e il peperone, ma solo il pepe rosso in polvere.
La prima ricetta comunque, è la più antica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *