Come trasformare e conservare il cedro

Il cedro oltre ad essere un ottimo agrume dalle mille proprietà da lavare, tagliare e mangiare, o fatto come contorno, o insaporitore e chi più ne ha ne metta, aggiungiamo un altra alternativa per consumare il cedro, la trasformazione, di cui può essere fatta in tanti modi.
Elenchiamo qui di seguito alcuni procedimenti semplici, se avete qualche cosa da suggerire, siamo lieti di accogliere i vostri commenti.

La Marmellata di Cedro

Ingredienti:

  • 500 gr di cedri
  • 300 gr di acqua
  • 250 di zucchero di canna
  • 250 di zucchero semolato

Lavare con cura i cedri e metterli in una casseruola di acciao, aggiungere i 300gr di acqua  e coprite con un coperchio, portare a bollizione e poi fate cuocere a fuoco basso per un ora.

Un pensiero su “Come trasformare e conservare il cedro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *