Frittelline di fiori di zucca

Il fiore della pianta della zucchina viene chiamato fiore di zucca come lo dice il nome, ed è un ortaggio stagionale, spesso viene associato alla frittura, ma può essere consumato in tanti modi, ripieno o cotto, e può anche essere messo sulla pizza, magari abbiniamolo al gorgonzola.
Sono di forma allungata, e sono di colore giallo all’interno e alla base hanno i petali verdi, crescono sia sulle pianti maschili che quelle femminili, i maschili hanno una dimensione più grande e possono crescere da soli e soprattutto sono indicati per tutti i tipi di preparazioni soprattutto per la farcitura, mentre quelli femminili di dimensione più piccola e crescono sulla sommità della zucchina.

ingredienti per 4 persone:

  • 4 mazzetti di fiori di zucca
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di parmiggiano grattuggiato
  • 4 cucchiai di farina bianca
  • olio o margarina
  • sale e pepe

procedura :

Togliete il gambo e l’interno ai fiori di zucca, lavateli scolateli e tagliateli a pezzi, metteteli in una terrina,aggiungere le uova sbattute, la farina bianca, il parmiggiano grattuggiato, sale e pepe.

Adesso mescolate e formate un impasto piuttosto molle, mettete in una padella olio abbondante e fatelo scaldare bene, poi prendete l’impasto preparato in precedenza e un po’ per volta versatelo a cucchiaiate nella padella, prenderanno delle forme tipiche della frittella.

Appena vedete le frittelle farsi belle bionde, toglietele dal fuoco e continuare l’operazione fino a fine impasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *