Omini pan di zenzero, un biscotto alle spezie

Pan di zenzero o gingerbread si chiamano cosi, si tratta di biscottini speziati che vengono fatti non solo in Italia ma anche nei paesi del nord europa, questi biscottini  vengono fatti con le varie forme natalizie e poi vengono colorate con la glassa e i coloranti alimentari.
Chi ama le spezie trovera’ questi biscotti veramente deliziosi!

Come conservare e consumare le castagne

La castagna è un frutto molto prezioso, nei tempi antichi ha sfamato tante persone, a quei tempi si viveva di pochi alimenti ma sani e pieni di principi nutritivi, e con pochi alimenti che si cercava di sopravvivere a volte trasformandoli nei modi più svariati: con le castagne si faceva anche il pane.
Il castagno, l’albero che le produce, viene piantato in primavera e la raccolta avviene dal mese di settembre a dicembre. Maestoso, alto e cresce in ambienti rigidi,  freddi collinari e montani, come in Sila, è un albero alto e molto forte, le castagne tra le foglie nascondono dei ricci pungenti che contengono il frutto stesso, quando cade il riccio, per far fuori uscire la castagna viene ammaccato con un bastone o calpestato con i piedi fino a far fuoriuscire le castagne.
Le castagne coltivate vengono chiamate marroni, ed hanno un sapore davvero delizioso.
Questo frutto di stagione è ricco di glucidi, ideali per chi pratica sport o è soggetto a stress in quanto è ricca di sali minerali, carboidrati e vitamine, il frutto ideale per chi soffre di inappetenza o di anemia, ma anche indispensabile per i celiaci essendo intolleranti al glutine le castagne non lo contengono. La castagna è anche un alimento alternativo per i bambini e le persone allergiche al latte di mucca o al lattosio.
La farina realizzata con la castagna sopperisce, nella preparazione di dolci e minestre, anche al fabbisogno di carboidrati nei soggetti che presentano intolleranza ai cereali.
Molto ricca di fibre, è considerata importantissima anche per la corretta attività intestinale e per la riduzione della colesterolemia.
Le castagne rappresentano quindi un ottimo sostituto al grano o ai cereali, e quindi possono essere consumate da chi deve evitare il consumo di questi alimenti.

Fichi secchi ripieni a modo mio

Questa delizia si usa prepararla in Calabria. Di solito si prepara sotto le feste natalizie, sono molto deliziose da gustare dopo un buon pranzo accompagnate da un ottimo liquore al limone